Iscriviti e partecipa al Forum. Inserisci i tuoi dati. Segui le istruzioni successive.
   
  E-mail
   
  Cognome
   
       
   
 
03/12/2018
UN’ESPERIENZA MULTISCHERMO DI CORSE MOTOCICLISTICHE

Quando guardiamo la TV, la maggior parte di noi non si limita a guardare lo schermo, ma spesso tende a usare allo stesso tempo uno smartphone, un tablet o un computer portatile. Tuttavia, mentre usiamo questi dispositivi, solo il 20 % di noi sta cercando contenuti correlati a quello che stiamo guardando in TV. I contenuti integrativi visualizzati sui dispositivi mobili hanno però la capacità di rendere la visione della TV molto più partecipativa e divertente.

Riconoscendo questo potenziale, il progetto 2-IMMERSE, finanziato dall’UE, ha sviluppato una tecnologia che coinvolge il pubblico in esperienze multischermo condivise e personalizzate. Dal suo avvio nel 2015, 2-IMMERSE si è concentrato sulla progettazione, costruzione e collaudo di quattro prototipi di teatro e sport visti da casa o in luoghi pubblici. I prototipi sono stati sviluppati usando un approccio di trasmissione basato su oggetti

di contenuto (flussi video, grafici, flussi audio ed elementi interattivi), che sono forniti sul dispositivo dell’utente piuttosto che sull’emittente prima della trasmissione. Ciò offre un notevole vantaggio che ancora manca ai servizi TV: la capacità di personalizzare l’esperienza di visione per soddisfare esigenze specifiche. Con la trasmissione basata sugli oggetti, gli spettatori potrebbero scegliere di aumentare il volume dei commenti e silenziare il rumore di fondo di uno stadio, oppure aumentare le dimensioni della grafica che è difficile da vedere, accedere a un commento firmato sullo schermo TV, visualizzare le statistiche sulle squadre in gara o addirittura ingrandire i volti delle persone.

Un’esperienza motociclistica multischermo

L’ultimo prototipo di 2-IMMERSE offre un’esperienza multischermo di MotoGP, il campionato mondiale di motociclismo. Il prototipo è descritto in un articolo pubblicato sulla piattaforma online «IBC365». Le gare di MotoGP vengono mostrate sullo schermo di un televisore mentre i contenuti sincronizzati aggiuntivi sono forniti su tablet e smartphone. L’esperienza è divisa in tre fasi: Inside MotoGP (preparazione della gara), Watch Live (la gara stessa) e Race Review (analisi post-gara).

Ogni fase ha diverse funzioni a disposizione degli utenti. In Inside MotoGP sono inclusi tutorial sull’esperienza multischermo e video sugli eventi recenti di MotoGP e sugli aspetti più tecnici dello sport. Secondo gli autori, «durante questa fase agli utenti viene richiesto di usare un’opzione del menu per personalizzare la propria esperienza, ad esempio selezionando un pilota preferito che viene poi evidenziato nella classifica e nei dati di cronometraggio».

Le funzionalità di Watch Live includono il passaggio da una scheda principale interattiva a vari flussi video configurabili, la riproposizione degli eventi su TV o tablet e altri flussi di riprese dal vivo. La presentazione degli oggetti multimediali può essere regolata in base alle dimensioni del televisore o al livello dello spettatore (esperto, appassionato o principiante). Gli spettatori possono anche personalizzare il mix audio controllando autonomamente il volume del commento o l’audio ambientale. Nella fase Race Review, la copertura post-gara mostrata in TV è accompagnata da riproduzioni opzionali di video-on-demand sul dispositivo integrativo che spesso includono visioni sincronizzate da diverse angolature di ripresa.

Testato da oltre 90 appassionati di MotoGP, il prototipo sviluppato da 2-IMMERSE (Creating and Delivering Shared and Personalised Multi-Screen Broadcast and Broadband Experiences) ha ricevuto recensioni positive. Le funzioni preferite sono state le visioni da telecamere sincronizzate aggiuntive che potevano essere controllate dagli utenti stessi.

https://cordis.europa.eu/news/rcn/130362_it.html


 
06/12/2018
CASSA DEPOSITI E PRESTITI, PIANO DA 200 MILIARDI NEL TRIENNIO 2019-2021
Oltre 110 miliardi di risorse proprie per la crescita economica e lo sviluppo sostenibile del Paese
 
05/12/2018
MOBILITÀ EUROPEA DEI PROFESSIONISTI: ITALIANI ALL’1%
I professionisti puntano al Regno Unito. Il presidente Confprofessioni Gaetano Stella rileva: "Ancora troppi ostacoli burocratici sulla strada dell'Europa delle professioni"
 
04/12/2018
IL VILLAGGIO DI SAN NICOLA - 1^ EDIZIONE
Dal 6 al 20 dicembre La Nuova Fiera del Levante srl aprirà le sue porte alla prima edizione “Il villaggio di San Nicola” (il primo al mondo)
 
30/11/2018
JOB E ORIENTA: IL CNI PRESENTA IL PROGETTO WORKING
Il Consiglio Nazionale Ingegneri sarà presente alla 28esima edizione di Job & Orienta, la mostra convegno nazionale su orientamento, scuola, formazione e lavoro in programma a Verona dal 29 novembre all’1 dicembre 2018
 


 
© 2005 PiazzaLeonardo - All Rights reserved