Iscriviti e partecipa al Forum. Inserisci i tuoi dati. Segui le istruzioni successive.
   
  E-mail
   
  Cognome
   
       
   
 
10/07/2018
ISTAT: PRODUZIONE INDUSTRIALE

A maggio 2018 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti dello 0,7% rispetto ad aprile. Nella media del trimestre marzo-maggio la produzione è diminuita dello 0,4% sul trimestre precedente.

L’indice destagionalizzato mensile mostra una crescita congiunturale in tutti i comparti; variazioni positive segnano l’energia (+1,2%), i beni intermedi (+0,9%), i beni strumentali (+0,4%) e i beni di consumo (+0,2%).

Corretto per gli effetti di calendario, a maggio 2018 l’indice è aumentato in termini tendenziali del 2,1% (i giorni lavorativi sono stati 22 come a maggio 2017). Nella media dei primi cinque mesi la produzione è cresciuta del 2,8% su base annua.

Gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano a maggio 2018 variazioni tendenziali positive in tutti i raggruppamenti; crescono in misura apprezzabile i beni strumentali (+3,1%), l’energia (+2,2%) e i beni di consumo (+2,1%) mentre più limitato è l’aumento dei beni intermedi (+1,3%).

I settori manifatturieri che registrano la maggiore crescita tendenziale sono la fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche (+7,3%), la produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+6,6%) e i macchinari e attrezzature n.c.a (+5,1%). Le maggiori flessioni si registrano invece nella fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica (-1,6%) e della metallurgia e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti (-1,0%).


https://www.istat.it/it/archivio/218626


 
11/07/2018
UN CENTRO POLIVALENTE PER IL COMUNE DI EXILLES (TO)
La scadenza è fissata per il 30 luglio 2018
 
09/07/2018
INTERRAIL GRATIS PER 25MILA GIOVANI CON DISCOVEREU
Già selezionati i primi 15mila vincitori che partiranno fra luglio e ottobre
 
06/07/2018
MOBILITÀ STUDENTI IN ERASMUS: CRESCE LA PARTECIPAZIONE IN ITALIA
È in corso a Roma la tre giorni di lavori nei quali l’Agenzia Indire incontra le Università e gli Istituti beneficiari dei finanziamenti per approfondire gli aspetti gestionali del Programma Erasmus+
 
05/07/2018
MAROCCO: CONCLUSO IL PROGETTO PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEL CENTRO OSPEDALIERO UNIVERSITARIO IBN ROCHID DI CASABLANCA
L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito del Protocollo d’Intesa firmato dal MATTM e dalla controparte marocchina AMEE (Agence Marocaine pour l'Efficacité Energétique) e grazie al supporto tecnico del Politecnico di Milano
 


 
© 2005 PiazzaLeonardo - All Rights reserved