Iscriviti e partecipa al Forum. Inserisci i tuoi dati. Segui le istruzioni successive.
   
  E-mail
   
  Cognome
   
       
   
 
12/01/2018
FCA INVESTE UN MILIARDO NEGLI USA. BONUS DA 2MILA DOLLARI AI DIPENDENTI GRAZIE AI TAGLI FISCALI DI TRUMP

Fiat Chrysler gioca d’anticipo in caso di uscita degli Stati Uniti dal Nafta e sposta un grosso investimento dal Messico agli Usa. Il gruppo italo-americano ha annunciato che investirà più di un miliardo di dollari nell'impianto di Warren in Michigan, dove trasferirà dal Messico nel 2020 la produzione della prossima generazione di Ram heavy Duty creando 2.500 posti di lavoro. E grazie anche all'approvazione del piano di taglio delle tasse di Donald Trump distribuirà a 60mila dipendenti americani un bonus di 2mila dollari. La mossa serve a prevenire una eventuale uscita degli Stati Uniti dal Nafta, che costringerebbe le case auto statunitensi a pagare un dazio del 25% sui veicoli prodotti in Messico.

Bonus legato ai tagli fiscali
Il bonus - che va ad aggiungersi a qualsiasi altro premio legato alla performance - è più generoso da quello da mille dollari promesso, sempre per effetto della riforma fiscale, da aziende come AT&T, Fifth Third Bancorp, Wal-Mart e Comcast. «Questi annunci riflettono il nostro impegno dalla produzione americana e ai dipendenti che hanno contribuito al successo di Fca», afferma l’ad Sergio Marchionne. «È giusto che i nostri dipendenti condividano i risparmi generati dalla riforma delle tasse», così come è giusto «investire nel paese riconoscendo apertamente il miglioramento delle condizioni di business negli Stati Uniti», mette in evidenza l'amministratore delegato di Fca. Il bonus sarà pagato nel secondo trimestre e si va ad aggiungere agli altri riconoscimenti che i dipendenti riceveranno nel 2018.

Con il bonus Fca va ad allungare la lista delle aziende americane che hanno «premiato» i loro dipendenti grazie al taglio della tasse da 1.500 miliardi di dollari. Wal Mart ha alzato i salari dagli attuali 9 dollari l'ora a 11, ampliando allo stesso tempo i benefit per i congedi parentali. At&t e altre aziende hanno invece annunciato la distribuzione di bonus da 1.000 dollari.

Il trasferimento nel 2020
Fca si impegna anche a investire di più, destinando più di un miliardo di dollari a un impianto Ram vicino a Detroit: un investimento che si tradurrà nella creazione di ulteriori 2.500 posti di lavoro. «Investiremo più di un miliardo di dollari per modernizzare l'impianto di Warren per produrre la prossima generazione di Ram heavy Duty'', che sarà trasferita dal Messico nel 2020, si legge in una nota. ''Questo investimento si va ad aggiungere all'annuncio effettuato nel gennaio 2017'', che prevedeva un miliardo di dollari per ampliare in Michigan la linea di produzione della Jeep.
Dal giugno del 2009 Fca ha investito 10 miliardi di dollari negli Stati Uniti. Di recente ha annunciato investimento per 3,5 miliardi di dollari, con la creazione di 3.700 posti di lavoro, per rafforzare la base produttiva americana.

http://www.ilsole24ore.com/art/motori/2018-01-12/fca-investe-miliardo-usa-e-premia-dipendenti-grazie-trump-073513.shtml?uuid=AEObhEhD


 
19/01/2018
AL VIA LA PRIMA STRATEGIA EUROPEA PER RIDURRE L’USO DELLA PLASTICA NELL’OTTICA DI UN’ECONOMIA CIRCOLARE
Aperta la consultazione pubblica a cui possono partecipare gli attori interessati
 
18/01/2018
AL VIA I CONCORSI 2018 DI ARCHITETTURA & FARINA
Uno sguardo al futuro dei Locali Pizzeria e degli Spazi del Pane
 
17/01/2018
NUOVE FRONTIERE SPAZIALI: DUE ESPERIMENTI AMPLIANO LE POTENZIALITÀ DEL GRAFENE
L’iniziativa decennale Graphene Flagship, finanziata in parte dall’UE, è stata creata per sfruttare le potenzialità tecnologiche del grafene e dei relativi materiali stratificati per applicazioni future
 
16/01/2018
ISTAT: ANALISI SUI PRODOTTI AGROALIMENTARI DI QUALITÀ
L’Italia si conferma il primo Paese per numero di riconoscimenti Dop, Igp e Stg conferiti dall’Unione europea
 


 
© 2005 PiazzaLeonardo - All Rights reserved